Freestyle e Combattimento: a Genova vincono le emozioni!

Sono tante le emozioni per la prima competizione nazionale del 2022. Una due giorni nella quale il denominatore comune è stato il sano agonismo, unito al divertimento da parte di tutti gli attori protagonisti.

Un evento atteso che per la prima volta in assoluto ha visto la contemporaneità di due specialità differenti: da una parte, l’agonismo del combattimento per l’assegnazione dei titoli italiani cadetti 2021 e 2022. In parallelo, la creatività del freestyle, con la prima di tre tappe del THF Freestyle Series 2022, che ha visto gli atleti sfidarsi nel classic freestyle, che segue il classico regolamento World Taekwondo e nel talent freestyle, novità assoluta del 2022 creata senza imporre limiti agli atleti se non quello di usare la creatività per creare delle coreografie spettacolari.

Due giorni di gara meravigliosi in una delle principali strutture polivalenti di Genova, l’RDS Stadium, già teatro, in passato, di importanti Campionati Nazionali. Per quanto riguarda i campionati italiani, l’appuntamento che ha coinvolto gli atleti appartenenti alla fascia “Cadetti” si è suddiviso in due competizioni: oltre all’edizione del 2022 è stata infatti recuperata anche l’edizione del 2021, posticipata a causa della pandemia. Un doppio appuntamento voluto dalla Fita per consentire a tutte le fasce d’età di competere evitando così l’esclusione causata dallo stop forzato alle competizioni del 2021. L’edizione del 2021 è stata riservata ai nati nel 2007-2008-2009 mentre l’edizione del 2022 è stata riservata ai nati nel 2008-2009-2010.

La manifestazione ha visto il susseguirsi di incontri dal livello tecnico elevato, grazie alla partecipazione dei migliori atleti giovanili delle società sportive provenienti da tutta Italia. Gli atleti scesi nei quadrati di gara hanno dato spettacolo, coinvolgendo la tribuna gremita da genitori, parenti e amici degli stessi che partecipava incitando e applaudendo a tempo di musica i propri beniamini.

Il weekend genovese, baciato da un caldo sole primaverile, e la connotazione agonistica dell’evento, ha visto premiati e salire sul podio tanti talenti emergenti, senza però dimenticare il costante impegno e lo spirito di sacrificio di tutti i partecipanti, che hanno onorato ampiamente l’impegno competitivo con grande caparbietà.

Non solo combattimento. Durante i Campionati Italiani Cadetti sono scesi sul quadrato i migliori atleti del Freestyle nazionale appartenentialle classi CADETTI (12-14 anni, solo Talent Freestyle), JUNIOR (15-17 anni), SENIOR I (18-24), SENIOR II (25-30) e lo hanno fatto in una doppia sfida: una che segue il classico regolamento World Taekwondo del freestyle e l’altra in una prova libera per esprimere tutto il proprio potenziale e sprigionare tutta la creatività senza alcun limite.

Il risultato è stato sorprendente, tra lo stupore del pubblico, Maestri, Dirigenti e autorità locali i quali hanno tutti speso parole d’elogio.

Come ribadito dal Presidente Federale Angelo Cito durante la conferenza stampa pre evento, in ogni futura competizione ci sarà sempre un campo gara dedicato al freestyle. Questo per dare una spinta creativa agli atleti rimarcando il fatto che il taekwondo è per tutti. Il prossimo appuntamento in programma sarà al Pala Florio di Bari, il prossimo 19 Marzo, contemporaneamente ai Campionati Italiani cinture rosse 2022, con la seconda tappa del THF Freestyle Series.

Si tratta di un evento di notevole importanza in quanto oltre ad avere la massima attenzione da parte della World Taekwondo, rappresenta per tutti i tifosi e gli appassionati un appuntamento da non perdere che consentirà, così com’ è avvenuto a Genova, di valorizzare ancor più l’evento grazie a delle performance spettacolari. Ci aspettiamo un ulteriore salto di qualità, ha dichiarato il Presidente Angelo Cito, non solo sul piano agonistico ma anche su quello creativo.

Visto il grande successo riscontrato a Genova i presupposti per far appassionare sempre più ragazzi e ragazze in modo radicato all’interno delle società sportive può portare sviluppi interessanti del nostro sport anche in ambito internazionale, con uno sguardo sempre rivolto ai prossimi Giochi Olimpici di Parigi 2024.


RISULTATI CAMPIONATI CADETTI 2022

SORTEGGI CAMPIONATI ITALIANI CADETTI 2022 CON RISULTATI

RISULTATI CAMPIONATI CADETTI 2021

SORTEGGI CAMPIONATI ITALIANI CADETTI 2021 CON RISULTATI


CLASSIC FREESTYLE SERIES I  – RISULTATI

TALENT FREESTYLE SERIES – RISULTATI PARZIALI

DEJA UNA RESPUESTA

Por favor ingrese su comentario!
Por favor ingrese su nombre aquí